lunedì 5 gennaio 2015

Je so pazzo Pino Daniele





Questa mattina ho appreso la notizia,che Pino Daniele,ci ha lasciato....

Ci sono rimasto male,ma tanto male.È stato un grande musicista,un "blues man" autentico; ha suonato con artisti di grosso spessore internazionale; ha raccontato la sua Napoli dal basso,esaltandone i caratteri e denunciando le ingiustizie quotidiane.
Un artista che io ho amato parecchio ed apprezzato con gioia. Ero stato così felice di averlo visto e sentito l'ultimo della'anno,che ho detto a mia moglie emio figlio a tavola:" guardate,c'è il grande Pino.."
E questa mattina la notizia al telegiornale delle 8.
Sono davvero impietrito,60 anni,quando una persona se ne va,non avrai più la possibilità di rivederla,ascoltarla,tutto finisce lì,anche se fortunatamente rimangono i ricordi di ciò che ha fatto ed è stata per noi.
Tutto questo ci fa capire quanto è precaria la natura umana.....si lotta una vita,ci si affanna tanto,poi in un attimo: "ed è subito sera"
Ciao Grande Pino,compagno di momenti di alto profilo artistico musicale.
Riposa in pace.

3 commenti:

  1. Ciao, Gaetano ... un giretto dalle tue parti dopo tanto tempo ... la tua sensibilità musicale si riflette nella nostra vita, nelle sue pieghe più crudeli. Pino ci mancherà, come tutti quelli che hanno firmato una pagina di storia della musica!

    Lalla

    RispondiElimina
  2. Ciao, Gaetano ... un giretto dalle tue parti dopo tanto tempo ... la tua sensibilità musicale si riflette nella nostra vita, nelle sue pieghe più crudeli. Pino ci mancherà, come tutti quelli che hanno firmato una pagina di storia della musica!

    Lalla

    RispondiElimina